• 095-551903 (int. 234)
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Image

Carissimi Amici e Colleghi,

le notizie che si susseguono circa la diffusione dell’infezione da Coronavirus nella nostra Nazione, mi ha indotto nei giorni scorsi a riflettere su tale evento e sulle eventuali evoluzioni che prospetticamente si potrebbero presagire.

L’Italia come altri Paesi del mondo sono chiamati ad una strenua lotta, sanitaria, sociale ed economica, contro una “valanga” infettiva la cui difficoltà di controllo si fonda essenzialmente sia sulla ancora non profonda conoscenza dell’agente virale sia sulla mancanza di un presidio vaccinico che possa indurre una vera e propria “immunità di gruppo”.

Ritengo che tutti i cittadini siamo chiamati ad esprimere al massimo quelle doti di buon senso che vengono invocati quando la Nazione si trova costretta ad affrontare condizioni di emergenza, estrinsecando quelle capacità di partecipazione collettiva al problema che rendono, soprattutto nei casi estremi, “passionale” il nostro popolo.

È nei sensi di una tale globale sofferenza che, indipendentemente dal coinvolgimento personale, deve con forza esprimersi quello spirito di solidarietà civile che ha consentito, insieme ad altre doti, a rendere lungo il corso della storia grande il nostro Paese.

La considerazione complessiva di quanto sopra mi ha indotto a consultare i Componenti del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Foniatria e Logopedia circa la proposizione di rinviare il 53° Congresso Nazionale della Società, previsto nei giorni dal 7 al 9 maggio 2020 a Siracusa, a data da destinarsi.

La certezza di poter confidare nella saggezza di tutti i componenti del Consiglio è stata ulteriormente acclarata, qualora ce ne fosse stato bisogno, dall’unanime decisione di rinviare il Congresso a futura data, da definire.

Sono fortemente convinto che tale mio appello, finalizzato al benessere collettivo, venga favorevolmente recepito da tutti noi che, essendo peraltro operatori della sanità, abbiamo il dovere di immolarci quale esempio di sana virtù e di proteggere a qualsiasi costo il “sacro vero”.

Nel ringraziare per la già certa comprensione da parte vostra, mi è gradito avvolgerVi tutti nel mio più sincero e caloroso degli abbracci.

Luigi Maiolino

SEDE DEL CONGRESSO

Grand Hotel Villa Politi
Via Maria Politi Laudien, 2,
96100 Siracusa SR
Telefono: 0931 412121

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Image
Via Galileo Galilei, 18
95137 San Giovanni la Punta (CT)
Phone: 095/551903 (int. 234)
Email: info@congressosifel2020.it
© 2020 Arteventi Management. Tutti i diritti riservati. Powered by Matt-Design